Gioiello d’arte grazie al centro storico d’impronta veneziana e città di mare, Capodistria (Koper) - soprannominata “La Dotta” - rappresenta per la Slovenia la porta sul mondo, essendo l’unico ed importante sbocco sul mare dell’Austria e dei paesi dell’Europa centrale dove arrivano e da dove partono navi dirette in tutto il mondo.

Percorrendo il lungomare si fa una bella e lunga passeggiata tra palme, aree gioco per bambini e panchine; accomodandosi poi al tavolino di uno dei tanti localini che si susseguono, si può inoltre ammirare il porto pieno di imbarcazioni di vario tipo.

Alla fine della passeggiata si raggiunge l’imponente Taverna, porticato che un tempo fungeva da magazzino del sale che si affaccia sulla bellissima Piazza Carpaccio intitolata al celebre pittore.

Per raggiungere Piazza Tito, il centro storico della città, occorre attraversare Kidriceva ulica, strada la cui peculiarità sono le interessantissime case medievali che presentano la facciata del piano superiore decorata con motivi a scacchi in cui si alternano i colori rosso, giallo e verde su fondo bianco. Pur non essendo, purtroppo, ristrutturate, l’effetto cromatico è particolarmente originale!

I17A6254.jpg

Il centro storico di Capodistria è costituito da Piazza Tito, circondata da eleganti edifici in tipico stile veneziano tutti risalenti al XV secolo.

Primo fra tutti, spicca Palazzo Pretorio che, con la caratteristica merlatura, è addirittura considerato il simbolo della città stessa; la facciata è inoltre ornata con bassorilievi, stemmi e busti di capitani e podestà.

Esattamente di fronte a Palazzo Pretorio spicca la Loggia, anch’essa in stile veneziano.

In passato, sotto il porticato si riunivano i mercanti per discutere d’affari, mentre oggi - ahinoi!!! - il porticato è occupato dai tavolini di un caffè...

Completano lo scenario della piazza il Duomo con la Torre civica e l’antica Armeria.

Passando sotto l’arco di Palazzo Pretorio, si imbocca infine Cevljarska ulica, la storica via dei Calzolai, oggi caratterizzata invece da comunissimi negozi. Degni di nota e, per questo, di una passeggiata, i palazzi sia in stile medievale che veneziano, le insegne - alcune molto particolari - delle botteghe e gli scorci sulla Torre Civica che si intravede.

Ci siete mai stati? Cosa vi è piaciuto di più di questa cittadina?

I17A6275.jpg