Trentemoult, il coloratissimo villaggio da vedere nei dintorni di Nantes

cosa vedere a trentemoult

Durante un soggiorno a Nantes, vi consigliamo caldamente di fare un salto a Trentemoult.
Un delizioso borgo di ex pescatori, con tante casette colorate. Il posto ideale per passeggiare senza meta, ammirare scorci pittoreschi, scattare foto e godersi un paio d'ore di relax in un luogo idilliaco, che sembra uscito da un quadro di un pittore impressionista.

Andiamo insieme alla scoperta di Trentemoult!

trentemoult
visitare trentemoult bretagna
visitare bretagna
trentemoult villaggio

Dove si trova Trentemoult

Questo pittoresco villaggio è adagiato sulla riva sinistra della Loira.
Si raggiunge con una traversata di appena 10 minuti. Dal punto di vista amministrativo fa parte del comune di Rezé; ma è così tanto vicino a Nantes, che può tranquillamente essere considerato quasi una sorta di sobborgo distaccato.

In origine, Trentemoult era su un'isola. Dopodiché, il riempimento di un braccio della Loira ha permesso il collegamento della terraferma con le isole di Rezé.

visitare trentemoult bretagna
visitare bretagna
trentemoult villaggio da nantes
trentemoult bretagna
visitare bretagna nantes
trentemoult da nantes
andare trentemoult
cosa vedere a nantes
trentemoult come andare da nantes

Come arrivare a Trentemoult

Il modo più semplice e veloce per raggiungere Trentemoult da Nantes è utilizzare il Navibus (linea N1), che collega la Gare Maritime con l'imbarcadero di Trentemoult.

Il battello parte ogni 20 minuti. Il biglietto costa 1,60 euro, ma la traversata è gratis con il Nantes Pass e nei weekend, quando tutti i mezzi pubblici della città sono gratuiti.

Sul Navibus è possibile imbarcare anche le biciclette.

Per arrivare a la Gare Maritime dal centro di Nantes, prendere il tram n. 1.

Durante la breve traversata, approfittate per ammirare il murale “Trafic” di Ador & Semor, riprodotto su uno dei vecchi capannoni navali.

Acquista il tuo Nantes City Card! A seconda delle tue esigenze, puoi scegliere il pass da 24, 48, 72 ore o da 7 giorni.

visitare trentemoult
cosa vedere vicino nantes
trentemoult da nantes

Cosa fare a Trentemoult

Una volta approdati a Trentemoult, sembra di essere catapultati in un'altra epoca, in un luogo senza tempo. Qui, infatti, della frenesia della città non c'è alcuna traccia. Le auto in circolazione sono molto rare.

Ciò che contraddistingue Trentemoult sono le sue casette colorate, le piccole imbarcazioni ormeggiate nel porticciolo e i ristorantini affacciati sul fiume, dove gustare frutti di mare freschi, crepes bretoni o taglieri di salumi, il tutto accompagnato da un bel calice di Muscadet freddo.

La cosa più bella da fare a Trentemoult è passeggiare tra i suoi stretti vicoli, ammirando le facciate delle case colorate, impreziosite da vasi di fiori e talvolta anche da bei murales.

Le occasioni per scattare foto sono onnipresenti!

Qua e là, si incontrano anche artisti che, con album da disegno e colori alla mano, sono intenti a riprodurre un angolo incantato del paese.

Trentemoult è molto quieto. Vi regna un senso di pace e di tranquillità. Si anima soprattutto verso mezzogiorno e la sera, all'ora dell'aperitivo. Sono tanti, infatti, gli abitanti di Nantes che attraversano la Loira per venire qui a bere un aperitivo o gustare un pranzo o una cena a base di pesce freschissimo. O più semplicemente, anche solo per fare una passeggiata.

visitare trentemoult
cosa vedere vicino nantes
trentemoult barca da nantes

Cosa vedere a Trentemoult

Come appena spiegato, a Trentemoult non ci sono vere e proprie attrazioni da visitare. Il bello sta proprio nel godersi questo magico luogo, ammirando gli incantevoli scorci che regala. In ogni caso, val la pena comunque attirare l'attenzione su alcuni dettagli di rilievo.

Per molto tempo, Trentemoult è stato un villaggio abitato da pescatori, marinai, capitani e da maestri d’ascia che lavoravano nei cantieri navali.

Nelle casette del villaggio, abitavano quindi le loro famiglie.

Le case costruite sul lungo Loira, costruite su 3 piani, sono le più antiche. Quasi tutte sono dotate di un piccolo giardino o anche solo un’aiuola piena di piante e fiori colorati. Si possono ammirare anche piante esotiche, come le palme, portate a casa dai marinai al ritorno dai loro viaggi in mete lontane.

Come già sottolineato, ciò che più attira di queste abitazioni, sono i loro sgargianti colori. Le facciate di queste case, sono infatti dipinte con colori vivaci: giallo, blu, rosso, verde, azzurro, rosa. Tutti nelle loro gradazioni e sfumature più accese e vivide. Pare che questa caratteristica, molto apprezzata dai turisti oggi, derivi dall’uso degli avanzi delle vernici utilizzati dai maestri d’ascia per dipingere le barche.

Su alcuni edifici ci sono anche dei murales e, su alcuni, si possono notare ancora le vecchie scritte pubblicitarie. Proprio all'imbarcadero, ad esempio, appena si approda a Trentemoult, si scorge subito la casa verde con la scritta dei biscotti LU, petit beurre (ovvero biscotti secchi), nati a Nantes nel 1886 dalla fantasia di Louis Lefèvre-Utile.

visitare trentemoult da nantes
visitare trentemoult
cosa vedere vicino nantes

Borghi e piccoli villaggi hanno sempre un grande fascino!

Per rimanere in tema colori, non perdete il nostro articolo sulla particolarissima Cappella delle Brunate che si trova nelle Langhe.

cosa vedere trentemoult
visitare nantes
visitare trentemoult bretagna
Image
promo booking


Sconto del 10%
sull'assicurazione viaggi
con Heymondo.

Grazie a questa partnership heymondo e difotoediviaggi.it, tutti i lettori possono avere un 10% di sconto sulla polizza viaggio.
Approfittane subito

assicurazione heymondo sconto

I nostri acquisti

 

Francia - ti può interessare

difotoediviaggi-bianco150px.png
© 2018 Tutti i contenuti, testi e fotografie sono riservati. Copywright difotoediviaggi.it

Un archivio di foto e racconti di viaggio.
Un emozionante bagaglio di ricordi
ed una fonte d'ispirazione
per chi ha voglia di partire.

Contact Info

info@difotoediviaggi.it

PRIVACY E COOKIES POLICY