Kazanlăk: alla scoperta della Valle delle Rose, delle tombe trace e del villaggio di Koprivstica

visitare bulgaria

Se si ha a disposizione un po’ di tempo libero da riempire durante un soggiorno a Sofia, consigliamo vivamente l’escursione fuori porta nella regione di  Kazanlăk.

Visita a la Valle delle Rose

Al centro della Bulgaria, nella regione sopra citata, è situata la Valle delle Rose.

La Rosa damascena, o rosa di Damasco è il tesoro più grande della regione di Kazanlăk.

Si tratta di un fiore di un fucsia bellissimo che venne importato secoli fa in Bulgaria e che oggi rappresenta uno dei simboli della nazione. Grazie al clima favorevole, questo fiore si è sviluppato progressivamente in questa zona tanto da diventare unico nel suo genere e da caratterizzare la cosiddetta Valle delle rose.

Secondo la tradizione la raccolta dei petali avviene il mattino presto, ancora oggi, esclusivamente a mano. Dalla rosa damascena si trae un olio essenziale, che contribuisce allo sviluppo economico dell’intera regione.

Visita alle Tombe trace

Sempre nella regione di Kazanlăk si può visitare una delle più importanti tombe trace della Bulgaria. Si tratta di una tomba tracia (Patrimonio Unesco) risalente al IV sec. a.C. costituita da uno stretto corridoio a volta trapezioidale che immette in una camera funeraria rotonda decorata con splendidi affreschi. In verità, per ovvi motivi di conservazione, quella che si visita è una replica della tomba originale (che si trova vicino), tuttavia ne vale comunque la pena.

bulgaria archeologia

Visita al villaggio di Koprivstica

A pochi chilometri dalla Valle delle rose, merita infine una sosta il villaggio di Koprivstica, una sorta di museo a cielo aperto immerso in una valle tra montagne che è rimasto pressochè identico a quello che doveva apparire a fine 800 quando, proprio da qui, partì la rivolta contro il giogo ottomano. Oggi questo paesino, con le caratteristiche vie acciottolate e le pittoresche case colorate, rappresenta il miglior esempio di architettura nello stile della Rinascita nazionale.

cosa vedere in bulgaria

La gita è un po’ impegnativa perchè si parte la mattina presto e si torna nella capitale non prima delle 20. Ma si vedono così tante cose che ne vale sicuramente la pena!

Che ne dite? Ve la sentite di fare una levataccia per scoprire tutte queste meraviglie?

Image
promo booking


Sconto del 10%
sull'assicurazione viaggi
con Heymondo.

Grazie a questa partnership heymondo e difotoediviaggi.it, tutti i lettori possono avere un 10% di sconto sulla polizza viaggio.
Approfittane subito

assicurazione heymondo sconto

I nostri acquisti

 

Bulgaria - ti può interessare

difotoediviaggi-bianco150px.png
© 2018 Tutti i contenuti, testi e fotografie sono riservati. Copywright difotoediviaggi.it

Un archivio di foto e racconti di viaggio.
Un emozionante bagaglio di ricordi
ed una fonte d'ispirazione
per chi ha voglia di partire.

Contact Info

info@difotoediviaggi.it

PRIVACY E COOKIES POLICY