tempio buddista bali

La Bali meno turistica ed affollata

Avendo a disposizione 20 giorni per girovagare in lungo e in largo per l’isola di Bali, ci siamo potuti concedere il lusso di visitare, oltre agli imperdibili must, anche i templi - per così dire - minori, quelli insomma un po’ fuori dalle canoniche rotte turistiche.

Il Pura Taman Saraswati

In pieno centro a Ubud si trova il Pura Taman Saraswati, tempio collocato all'interno di un delizioso giardino con stagni di fiori di loto, dedicato a Saraswati, dea dell'apprendimento della scienza e della letteratura.

Fu fatto costruire negli anni '50 da Cokorda Gde Agung Sukawati, il membro della famiglia reale di Ubud che dedicò le sue energie allo sviluppo delle arti.

Il villaggio di Batuan

Il grazioso villaggio di Batuan - che prende il nome dall'omonimo stile di pittura - è caratterizzato da gallerie d'arte che si susseguono lungo la strada principale.

Il tempio più importante del villaggio è il Pura Desa-Pura Puseh, la cui peculiarità sta negli intarsi dipinti d'oro di egregia fattura.

tempio ubud bali

I dintorni di Lovina

Discorso a parte meritano poi i templi collocati a nord di Bali, nei dintorni di Lovina, una zona molto rilassante e povera di attrattive turistiche perchè generalmente tralasciata nei canonici programmi di viaggio preconfezionati.

Il Meduwe Karang

Il più stupefacente tempio del nord di Bali è il Meduwe Karang, consacrato a Batara, la divinità preposta alla protezione delle colture di cocco, mais e arachidi.

Il tempio è famoso per le incisioni raffiguranti gli abitanti del villaggio.

Ed è qui che si trova uno dei rilievi più famosi di Bali: un ciclista in bermuda che pedala su una bicicletta con fiori al posto delle ruote! Alcuni lo identificano con W.O.J. Nieuwenkamp, artista olandese che esplorò Bali in bicicletta nel 1904.

Davvero molto divertente!

bali tempio lovina

Il Pura Beji

Consacrato a Dewi Sri, dea del riso, è noto per le mirabili incisioni in stile balinese del nord.

Le sue pareti è in arenaria rosa, infatti, sono un tripudio di animali, piante, maschere e uomini incisi in epoche diverse.

bali tempio lovina

Il Brahmavihara Arama

Ed infine il Brahmavihara Arama, il più grande monastero buddhista di Bali.

A 10 km circa da Lovina, è un luogo pacifico lontano dal trambusto dei villaggi balinesi.

Da notare: il Buddha d'oro in stile thailandese, uno stupa in stile nepalese ma, soprattutto, in cima al complesso, la magnifica riproduzione in scala ridotta del tempio giavanese di Borobudur in pietra lavica!

bali tempio buddista

Noi ci siamo accontentati del Borobudur in miniatura, qualcuno ha mai visto l’originale a Giava?